Stampaggio calotte.
Le linee di stampaggio sfruttano la ventennale esperienza di Vemar nella lavorazione delle fibre composite.I reparti sono inoltre dotati dei macchinari più tecnologicamente avanzati che consentono la realizzazione non solo delle calotte dei caschi per motociclisti, ma anche lo stampaggio delle calotte per caschi auto e per i caschi protettivi per le Forze Armate. Lo studio, la ricerca e l’utilizzo delle fibre composite più moderne ed evolute (come le fibre aramidiche ed il carbonio), lavorate assieme alle migliori resine disponibili, garantiscono un eccezionale rapporto fra resistenza e leggerezza. Questo è il motivo per cui Vemar Helmets è il maggior produttore di caschi in fibra d’Europa.



Taglio calotte.
I reparti di taglio delle calotte sono completamente robotizzati e comandati da sofisticati elaboratori elettronici. Essi vantano la tecnologia ad alta precisione Water-Jet. La fase del taglio avviene attraverso un collaudato sistema che consente una qualità costante anche in elevate produzioni.


Verniciatura.
I reparti di verniciatura Vemar Helmets sono completamente automatizzati, pur se controllati da tecnici esperti e specializzati.I caschi vengono verniciati automaticamente ed essiccati da lampade u.v.Questo significa una produzione su larga scala a qualità costante.Da questi reparti sono nate nuove tecnologie come le verniciature cromate (Vemar è stata la prima azienda a produrre in serie questo tipo di verniciatura) o come le rifiniture protettive anti invecchiamento.Il tutto nel pieno rispetto dell’ambiente, in quanto Vemar da anni utilizza vernici a base d’acqua.


Decals.
L'azienda si avvale di ben 4 reparti nei quali vengono applicate le decorazioni alle calotte dei caschi, con decals spellicolabili.Vemar utilizza le decals più tecnologicamente avanzate che il mercato può attualmente offrire. Prodotti che consentono di applicare al casco bellissime grafiche con una qualità durevole nel tempo.Vemar infatti è stata fra le prime aziende ad usare scivolanti spellicolabili, che hanno la particolarità di avere uno spessore bassissimo.


Assemblaggio.
Nei reparti di confezionamento, vengono assemblati i nostri caschi, con uno scrupoloso controllo della qualità che inizia dal controllo di ogni singolo componente, sino alla verifica del casco completo.Questi reparti hanno una capacità di assemblaggio che supera i 1.500 caschi al giorno ed il lavoro viene svolto dai tecnici più qualificati ed esperti.


Test.
Il laboratorio prove della Vemar Helmets é attrezzato con i più recenti macchinari per i collaudi di crash test e con sofisticati banchi ottici e spettrofotometri per le prove di routine sulle visiere.

L’idoneità dei macchinari e l’alta professionalità dei nostri tecnici, ci hanno permesso di ottenere dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Italiano, l’idoneità per operare in autonomia e quindi per poter effettuare i controlli della produzione come stabilito dal regolamento ECE/ONU 22-05. Inoltre il laboratorio collabora assiduamente con il reparto di ricerca e sviluppo per testare i nuovi materiali ed i nuovi caschi. Tecnica al servizio della sicurezza.


Magazzino.
Al fine di poter soddisfare in tempi brevi le richieste dei nostri clienti, Vemar Helmets dispone di un magazzino di prodotti pronti alla spedizione.Circa 40.000 caschi sono sempre a disposizione in pronta consegna per essere spediti ai nostri punti vendita in tutto il mondo.